Bortoni: “Liberare risorse per la ricerca”

9 ottobre 2017 OPINIONI
Bortoni: “Liberare risorse per la ricerca”

Dal presidente dell’Autorità per l’energia elettrica, il gas e i servizi idrici (Aeegsi) Guido Bortoni giunge un invito a investire nella ricerca e nell’innovazione per le nuove tecnologie energetiche. Nella Relazione annuale sullo stato dei servizi e sull’attività svolta, presentata mercoledì 6 ottobre al Parlamento, l’ultima del collegio Aeegsi, Bortoni, pur sottolineando che vanno incoraggiate le iniziative che “fanno della sostenibilità ambientale la propria cifra”, ha evidenziato comunque le criticità del sussidio pubblico, auspicando misure del legislatore che possano tenere insieme “promozione della sostenibilità ambientale e promozione della sostenibilità economica dell’energia per sé”.

L’Autorità ha rivolto poi “un appello al decisore politico per una riforma assai urgente del circuito di finanziamento e di approvazione dei progetti della Ricerca di sistema, alimentata oggi con un limitatissimo budget rinveniente dalle bollette”. Ricorda che si tratta di “una ricerca terza, svincolata dagli interessi commerciali, a 360 gradi su tutto il sistema elettrico che, auspichiamo, possa essere estesa al comparto gas e a quello della sostenibilità ambientale lato sensu. Con un millesimo del complessivo ricavo annuale elettricità e gas – conclude – si può generare un circuito virtuoso che consenta al Regolatore ed al decisore politico di avere studi ed elementi di valutazione alla base della propria attività nel campo dell’energia”.

Bortoni: “Liberare risorse per la ricerca” ultima modifica: 2017-10-09T10:40:17+00:00 da Goffredo Galeazzi

Articoli correlati